Edilizia scolastica

Tecnopolo, laboratori e startup per l’edilizia scolastica innovativa: via al progetto pilota di Savignano

Il Tecnopolo Bologna CNR, Proambiente, HECAREIT! e il Comune di Savignano sul Panaro firmano un accordo per sperimentare una tecnologia innovativa per l’edilizia scolastica, in ambito di trattamento e monitoraggio dell’aria indoor. L’altro laboratorio del Tecnopolo, Mister Smart Innovation, sarà coinvolto in qualità di centro per l’innovazione e responsabile della diffusione dei risultati del progetto. Dando seguito alla convenzione siglata a metà novembre tra la startup innovativa HECAREIT!, il Comune di Savignano sul Panaro, Proambiente Scrl ed il Tecnopolo Bologna CNR, partiranno a breve, presso l’ex Asilo
Nido “La Trottola” nella frazione di Garofano di Savignano sul Panaro (MO), le fasi di installazione e sperimentazione di una tecnologia innovativa dedicata alla filtrazione dell’aria in ambienti scolastici. L’expertise HECAREIT! nello sviluppo di impianti di trattamento aria, unita alla competenze di Proambiente nel monitoraggio di parametri di qualità dell’aria in ambienti confinati, darà vita ad una partnership sinergica tra Industria e Ricerca, con l’obiettivo di creare nuove soluzioni in grado di abbattere il livello di inquinanti in ambienti indoor particolarmente sensibili come le scuole.